“L’autunno è una seconda primavera, quando ogni foglia è un fiore” | A.Camus

Lo scorso 23 ottobre il Piemonte è stata eletto dall’autorevole guida Lonely Planet “Best Region in the World 2019”.
Noi e le nostre colline di Langhe e Roero, già riconosciute Patrimonio dell’Unesco dal 2014, non potremmo esserne più fieri ed orgogliosi.

Ogni stagione è perfetta per venire a scoprire questo angolo di Piemonte ma, secondo noi, in Autunno le colline del Roero e delle Langhe danno davvero il meglio di sé, indossando la loro veste più colorata e vivace.
Vigneti, frutteti e boschi che si tingono di mille colori, vignaioli alle prese con le vendemmie, trifulau e i loro tabui alla ricerca del rinomato tartufo bianco d’Alba, castagni secolari, castelli da ammirare: queste colline in autunno sono un pò come un cestino pieno di buone cose da fare e da vedere… e perché no? Anche da degustare.

Noi abbiamo pensato ad una TOP 3 di attività da fare durante questa stagione.

Photo by: Valter Abba. Foliage in Langhe e Roero. La magia dell'autunno.

1. Ammirare il foliage

Con temperature ancora piacevoli ed una macchina fotografica al collo, sulle colline di Langa e Roero potete andare alla scoperta di paesaggi pennellati dai caldi colori autunnali, talmente belli e suggestivi da farvi credere di essere in una tela di un pittore.
Non resterete certo indifferenti ad uno spettacolo simile: il colore delle foglie autunnali che dal verde dell’estate passa a tonalità variegate decisamente più calde, le chiome degli alberi che si tingono di oro, arancio, rosso, porpora, tappeti di fogliame su cui saltare e che scricchiola sotto ai nostri piedi.

È un tripudio di colore l’autunno sulle nostre colline!
E poi ancora foglie da raccogliere e comporre come se fossero dei bouquet, sorrisi di stupore da catturare in tante foto: tutto questo è il foliage.
Il contrasto tra i colori caldi e vivi della natura e il cielo che in certe giornate si tinge di grigio, saranno la cornice perfetta per le vostre giornate nel Roero e nelle Langhe.

I sentieri del Roero

Nel Roero sono tanti i sentieri ben segnalati per andare alla ricerca dei migliori scatti autunnali.

Photo by: Valter Abba. Foliage in Langhe e Roero. La magia dell'autunno.

2. A caccia di tartufi bianchi

Ogni anno, il 21 settembre si apre ufficialmente la stagione di raccolta del celebre Tartufo Bianco d’Alba.
Il mondo del tartufo è sicuramente ricco di suggestione e fascino. Il Roero e la Langa sono territori unici in cui cresce il tartufo bianco d’Alba rinomato ed apprezzato in tutto il mondo.

Assistere ad una ricerca del tartufo bianco d’Alba con il Trifolau insieme al suo tabui (il cane da tartufi in dialetto Piemontese) in un’avvincente passeggiata nel bosco è davvero un’occasione unica, un’opportunità per sbirciare e vivere il dietro le quinte di quello spettacolo sensoriale che è il Tartufo Bianco d’Alba.

E poi, per gustare fino in fondo questa esperienza, vi consigliamo una grattata di tartufo su un bel piatto di tajarin fatti in casa!

A caccia di tartufi bianchi

Scopri il fascino della ricerca del tartufo bianco d’Alba con il Trifolau e il suo cane.

Photo by: Valter Abba. Foliage in Langhe e Roero. La magia dell'autunno.

3. Scoprire castelli e dimore antiche

Il Roero è punteggiato da castelli e dimore antiche che dominano con la loro maestosità i profili delle nostre colline: visitarli in autunno, magari in una giornata con un velo di foschia farà sembrare questi luoghi, custodi di numerose leggende e misteri, ancora più affascinanti ed intriganti.

Avete già voglia di partire alla volta delle nostre colline? Colori, storia, enogastronomia vi faranno apprezzare questo angolo di Piemonte..

3 tour per i castelli del Roero

Dal nostro blog 3 tour per andare alla scoperta dei castelli del Roero

Se vi serve qualche consiglio non esitate a chiedercelo: saremo ben lieti di aiutarvi per organizzare al meglio la vostra vacanza.
Magari partendo proprio dal nostro hotel.

Photo by: Valter Abba. Foliage in Langhe e Roero. La magia dell'autunno.
Photo by: Valter Abba. Foliage in Langhe e Roero. La magia dell'autunno.

Fotografie by: Valter Abbà